.:: Passione necrofila_

Secondo una felice formulazione di Augé, la modernità, conformandosi come il secolo che apre al dominio della tecnica, si fa portavoce di uno dei più controversi paradossi che l’architettura abbia mai dovuto affrontare, ossia il paradosso delle rovine. Secondo questo paradosso, nonostante si sia ormai raggiunta la capacità distruttiva massima, nonostante l’uomo abbia elaborato il progetto per la macchina da […]

Continua a leggere ".:: Passione necrofila_"

>°< PEJA Producing: BLOOM 10, LA ROVINA ALLA FINE DELLA STORIA

  Nell’ultimo anno e mezzo, tramite questo blog ed alcuni saggi monografici, mi sono avvicinato con una certa insistenza ad un tema che forse non potrà immediatamente apparire come contemporaneo. Eppure, sono convinto che proprio l’anomalia storica che questo ente sta vivendo nella post-modernità sia tra i soggetti più meritevoli di indagine. Questo ente è […]

Continua a leggere ">°< PEJA Producing: BLOOM 10, LA ROVINA ALLA FINE DELLA STORIA"

>°< PEJA Producing: Riappropriazione di memorie in Art a part of Cult(ure)_

Negli ultimi mesi la mia attenzione critica si è soffermata su un aspetto poco indagato dall’architettura: la rovina. Eppure, la saggistica di più di una disciplina si sta arricchendo di testi sull’argomento: da Rovine e macerie di Marc Augé, sino ad Estetica del rottame di Ave Appiano, sino a Vite di scarto di Zygmunt Bauman. […]

Continua a leggere ">°< PEJA Producing: Riappropriazione di memorie in Art a part of Cult(ure)_"

>°< PEJA Producing: Spazi Residuali in Art a part of Cult(ure)_

È con un pizzico di orgoglio che ho il piacere di presentare il mio esordio in Art a part of cult(ure), webzine di critica contemporanea curata dal trio Raffaella Losapio, Isabella Moroni, Giampaola Marongiu e, last but not least Barbara Martusciello. È a quest’ultima che va un mio speciale ringraziamento per avermi messo nuovamente alla […]

Continua a leggere ">°< PEJA Producing: Spazi Residuali in Art a part of Cult(ure)_"

.:: La rovina dello spettacolo_

Nel capitolo introduttivo al suo La nuova Babilonia: il progetto architettonico di una civiltà situazionista, Leonardo Lippolis tiene a riportare un lungo brano tratto dalla Genesi riguardante il mito della torre di Babele, ovvero il tentativo di ricostruire, contro la volontà di Dio, l’asse tra cielo e terra spezzato dal peccato originale. Da sempre simbolo […]

Continua a leggere ".:: La rovina dello spettacolo_"