.:: Sciogliersi nel paesaggio_

Tentare di avvicinarsi criticamente ad uno dei lavori di  Oplà+, senza ripercorrere l’intera produzione del gruppo veneto, potrebbe condurre a facili fraintendimenti. Del resto, una lettura complessiva risulta difficile anche ripercorrendo il sentiero tracciato, osservando l’intero campionario delle opere prodotte. Per prima cosa occorrerebbe superare la tentazione critica di inserire tale lavoro in una cornice […]

Continua a leggere ".:: Sciogliersi nel paesaggio_"

.:: La Condizione Contemporanea_

Se i tempi moderni del povero Charlie Chaplin, minato alla ragione da ritmi disumani e spersonalizzanti, rappresentava in maniera degna di encomio l’intera classe delle critiche al Movimento Moderno, non è certo possibile trovare un simile prodotto culturale che sia così sintetico nella critica alla condizione contemporanea, così come non esiste una analisi pertinente ad […]

Continua a leggere ".:: La Condizione Contemporanea_"

.** Identità Artificiale_

L’architetto, in quanto organico elemento della società, espressione di essa, ed in parte, suo privileggiato modellatore, in quanto ne plasma gli spazi ove questa si forma, ha il compito di dover far partire le proprie riflessioni spaziali proprio dall’idea di società che si va formando in lui. In questo senso, per il transarchitetto, è ancor […]

Continua a leggere ".** Identità Artificiale_"

.:: Arte facile

L’architettura contemporanea, volendo segnare il periodo contemporaneo con il superamento temporaneo del movimento moderno da parte del postmoderno, sembra dominata, non tanto dalla figura dell’archistar, le cui realizzazioni negli ultimi dieci anni non superano lo 0,4% delle totali, quanto dalla figura dell’architetto-artista, ossia quel personaggio, il quale, convinto di aprire ponti tra una generica qualsiasi […]

Continua a leggere ".:: Arte facile"

.:: NeuroSpace

Case, cowboy del cyberspazio particolarmente dotato, è ormai di casa nel Cyberspazio. Attraverso un Ono-Senday modello Cyberspace7 procuratogli dall’intelligenza artificiale Inverno Muto, l’anti eroe per eccellenza di Neuromante, riesce a evadere dalla prigione di carne del suo corpo materiale. Le cavalcate attraverso il mondo virtuale trasformano Case in una sorta di sciamano, la cui magia […]

Continua a leggere ".:: NeuroSpace"