.:: Ampi margini_

Il 7 dicembre del 1972, durante l’ultima visita che l’uomo porterà alla Luna, l’equipaggio della missione Apollo 17 scatterà quella che sarà destinata a divenire un’icona dell’avventura che l’uomo stava compiendo nello spazio. Conosciuta come Blue Marble, anche se il nome ufficiale si nasconde dietro l’asettica sigla di AS17-148-22727, questa immagine, catalizzerà l’attenzione di un’intera epoca: completamente illuminata, essendo stata […]

Read more ".:: Ampi margini_"

.:: La percezione dello spazio – Parte 3°_

La prima parte puoi trovarla qui: p. 1 La seconda parte puoi trovarla qui: p. 2 È particolarmente importante notare come lo stesso Spuybroek, commissionatogli un lavoro di ambito urbano, che quindi coinvolge interessi allargati, riesce a ricondurre la propria attenzione verso una cittadinanza considerata come un soggetto unico, seguendo il paradigma riproposto da Pierre Lévy di intelligenza […]

Read more ".:: La percezione dello spazio – Parte 3°_"

.:: La percezione dello spazio – Parte 2°_

Come molti di voi ormai sanno, negli ultimi mesi con la Deleyva Editore ci stiamo impegnando a fondo per una pubblicazione che ritengo davvero importante: L’Architettura del Continuo di Lars Spuybroek, leader dei NOX. Attualmente stiamo revisionando i testi e preparando la grafica, e nel frattempo proseguiamo con la prevendita del testo (a proposito, se vuoi prenotare una copia, […]

Read more ".:: La percezione dello spazio – Parte 2°_"

>°< PEJA Producing: Fare chiarezza, in Art a part of Cult(ure)_

Tra le case editrici attive in campo architettonico in Italia, senza dubbio la LetteraVentidue è quella che con più energia sta cercando di farsi spazio in un mercato ormai saturato dalle incessanti pubblicazioni accademiche. Questo piccolo libretto curato da Luigi Prestinenza Puglisi in questo senso non fa eccezione. Avviato all’interno dell’omonima rubrica della famigerata presS/Tletter, […]

Read more ">°< PEJA Producing: Fare chiarezza, in Art a part of Cult(ure)_"

>°< PEJA Producing: La transarchitettura è morta? in Art a part of Cult(ure)_

Diversi mesi fa, su questo blog mi interrogavo sullo stato di salute della transarchitettura. Il post, provocatoriamente intitolato “La transarchitettura è morta?”, è tornato al centro delle mie riflessioni negli ultimi mesi, grazie all’invito del professor Alberto Cuomo a riflettere sul tema del Cyberspazio, in vista del prossimo numero di BLOOM, trimestrale a cura del […]

Read more ">°< PEJA Producing: La transarchitettura è morta? in Art a part of Cult(ure)_"

.:: Simulare per sedurre_

«Il secolo finisce con un défilé, una sfilata di alta moda, una manifestazione inter-etnica, con donne nere ancheggianti e giovanotti biondi che esibiscono la trasandata sicurezza che non hanno» (Ferrotti 2002, p. 16). Sono queste le parole che Franco Ferrotti sceglie per introdurre alla nozione di cultura nel suo articolo Lusso, moda, consumo onorifico. Per […]

Read more ".:: Simulare per sedurre_"