.:: Simulare per sedurre_

«Il secolo finisce con un défilé, una sfilata di alta moda, una manifestazione inter-etnica, con donne nere ancheggianti e giovanotti biondi che esibiscono la trasandata sicurezza che non hanno» (Ferrotti 2002, p. 16). Sono queste le parole che Franco Ferrotti sceglie per introdurre alla nozione di cultura nel suo articolo Lusso, moda, consumo onorifico. Per […]

Continua a leggere ".:: Simulare per sedurre_"

.:: Miracoli, ma soprattutto traumi, della comunicazione_

  Che Perniola fosse un attentissimo osservatore della nostra epoca, era ormai chiaro. Ed era anche ormai chiara la sua avversità alla società della comunicazione. Dopotutto egli fu tra i primi ad interessarsi agli sviluppi de Il movimento che ha profetizzato la «Società dello spettacolo», come pure recita il sottotitolo della sua monografia sul tema, […]

Continua a leggere ".:: Miracoli, ma soprattutto traumi, della comunicazione_"

.:: Più che oggetti_

Eleonora Fiorani, nel suo saggio I nuovi oggetti in Àgalma 16,  indica con una certa precisione la tendenza alla miniaturizzazione degli elementi tecnologici tramite la microingegneria e nanotecnologia ha permesso in breve tempo di fondere tra loro più unità funzionali, prima indipendenti, consentendo prestazioni che superano la somma delle parti. Sul computer in cui sto […]

Continua a leggere ".:: Più che oggetti_"

.** Pecezioni de-formate_

Capita a volte di trovarsi di fronte a voci completamente contro, con una pacatezza ed un modo di fare assai insolito per un paese dal popolo passionale come l’Italia. Una voce contro che riesce a diblare con olimpionica eleganza qualsiasi luogo comune, e che si disinteressa di qualsiasi acuto, non poteva non incuriosirmi. Così ho […]

Continua a leggere ".** Pecezioni de-formate_"