.:: Citymakers è tra noi!

Citymakers_cop

Che cos’è l’immaginario tecnologico? Quali sono le forme che può assumere? Come può influenzare la costruzione e la percezione delle città? Come può invece essere utilizzata come strumento utile all’architettura? Come può, l’architettura e la città, al contrario, influire l’immaginario tecnologico?

Queste sono alcune delle domande a cui Citymakers tenta di dare una risposta.

Cinque saggi, cinque punti di vista che cercano di gettare luce sulle diverse sfaccettature di questo tema che influisce la vita di tutti i giorni delle città. Eppure, spesso non ci rendiamo conto quanto segni e simboli condivisi riescano a dar vita ad una evoluzione della sensibilità che, di fatto, dà forma al quotidiano di ciascuno.

Ciò che ci circonda è infatti il frutto di un rimescolamento continuo di questi segni e simboli che formano i nostri immaginari, e senza comprendere questi segni e simboli noi ci troveremo nella condizione di non poter decifrare nulla di ciò che osserviamo: saremo come persi di fronte al reale!

Ma cos’è Citymakers? Questo libro è una tappa, un primo passo di una ricerca che si sta conducendo, assieme a Lucilla Boschi, Silvia Casolari, Fabio Fornasari, Davide Monopoli e Francesco Verso, ma anche altri, come Marcello Pecchioli e Gabriele Perretache tende verso la creazione di strumenti utili all’analisi della nostra contemporaneità. Sì, è un programma decisamente ambizioso, ma frutti come Citymakers ci stanno incoraggiando!

Quindi, se vi interessa la narrazione scientifica, l’utopia, l’immaginario, la tecnologia o la cinematografia di genere, non potete non leggerlo! Tra l’altro, abbiamo tentato un piccolo ed embrionale esperimento: può un libro definirsi come aumentato? Abbiamo cercato di sfruttare la tecnologia del QR Code per dare un’esperienza di lettura che possa coinvolgere anche altri media, oltre quello della carta: immagini, link, ma anche video e panorami interagiscono con il testo. Basta avere uno smartphone, oppure un computer dotato di webcam!

Insomma, non posso far altro che augurare a tutti quelli che hanno (o che avranno) tra le mani il testo: Buona lettura!

PS: Dove si può trovare? Semplice: sul sito di Deleyva Editore!

Annunci

Un pensiero su “.:: Citymakers è tra noi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...